LA SCELTA DEGLI OCCHIALI DI SICUREZZA PER GLI OPERATORI DI MAGAZZINO

È capitato a tutti che ci finisse della polvere negli occhi. È molto comune e in genere irrilevante. Ma anche la più piccola particella può provocare un enorme incidente.

Il dolore potrebbe disorientarlo e fargli chiudere gli occhi.

Molti infortuni sono infatti il risultato di un fattore inaspettato come particelle che finiscono negli occhi dell'operatore.

Le particelle includono polvere, sporcizia oppure ad esempio schegge di legno rilasciate dai pallet che vengono spostati dalle loro posizioni nelle scaffalature.
Residui di vernice e tracce di sostanze chimiche sono altre possibilità a seconda di cosa viene gestito.
Un paio di fattori rendono i lavoratori addetti a operazioni di sollevamento meccaniche suscettibili a questi tipi di problemi:
1) lo sguardo nella direzione delle particelle che potrebbero cadere da posizioni sospese e
2) la polvere presente sugli oggetti trasportati tende ad essere agitata quando i bancali sono in movimento.
Probabilmente non ci hai mai pensato ma le foglie, gli insetti e altro finirebbero nei tuoi occhi mentre guidi l’auto, se non ci fosse per il parabrezza.
 
Per analogia - e sembra divertente dirlo – i lavoratori addetti a operazioni di sollevamento meccaniche dovrebbero pensare agli occhiali di sicurezza come ai parabrezza per i loro occhi.
Ma attenzione al tipo di occhiale!!
 
Se  c'è uno spazio molto grande tra la fronte del lavoratore e il bordo superiore dei suoi occhiali allora la protezione non sarebbe garantita al 100%.
 
I migliori occhiali di sicurezza sono quelli che si adattano perfettamente al viso e al naso.
In commercio esiste una gamma di stili e dimensioni in grado di  soddisfare la maggior parte dei lavoratori.
 
Le aziende nella scelta degli occhiali dovrebbe tener conto dell’ergonomia e della conformazione degli stessi in quanto se sono scomodi, poco eleganti, appannati o scivolosi sul naso, possono essere fastidiosi da indossare.
A quel punto non meravigliamoci se non vengono indossati!!!!
  
Un altro fattore da tenere in particolare considerazione è la percezione della profondità di campo  periferico.
Non rendersi immediatamente conto di quello che accade attorno a noi è molto pericoloso e quindi l’occhiale deve essere  in grado di non creare grandi distorsioni.
 

Un semplice un granello di polvere può diventare un problema molto grande da affrontare negli ambienti di lavoro.

Una mancata o inadeguata valutazione dei rischi con conseguente errata scelta delle misure di prevenzione e protezione  può diventare quindi fonte di infortuni e gravi ripercussioni nelle tasche del datore di lavoro.